Frases de Luciano De Crescenzo

Luciano De Crescenzo foto

5   0

Luciano De Crescenzo

Data de nascimento: 18. Agosto 1928

Luciano De Crescenzo - que falta uma descrição mais detalhada do autor.

Citações Luciano De Crescenzo


„O poder não satisfaz, ou melhor, é como a droga e exige sempre doses maiores.“

„Hoje, setenta por cento da humanidade ainda morre de fome... e trinta por cento faz dieta.“


„Para se fazer um amigo, leva-se quase uma vida inteira. É preciso terem sido pobres juntos e, às vezes, felizes.“

„A palavra exagero não existe no vocabulário do amor.“

„É fácil amar a humanidade, difícil é amar o próximo.“

„We are each of us angels with only one wing, and we can only fly by embracing one another.“

„Basta darsi una guardatina intorno per rendersi conto: il dialogo, la solidarietà umana, il bisogno di agorà, il dividersi ogni giorno le gioie e i dolori, sono tutte prerogative dei popoli poveri, così come la privacy è figlia naturale della ricchezza.“ Socrate

„Dopo i politici e i poeti mi rivolsi agli artisti e indovinate che cosa scoprii? Che costoro, coscienti di esercitare bene la propria professione, pensavano di essere sapienti anche in altre cose, magari più importanti e difficili.“ Storia della filosofia greca: Da Socrate in poi


„Dice il professore che l’umanità si divide in quelli che si fanno la doccia e in quelli che si fanno il bagno.“ Così parlò Bellavista. Napoli, amore e libertà

„Il padre gli aveva regalato un libro con l’incendio di Troia in copertina, e lui, da grande, non trovò pace finché non scoprì i resti dell’antica città di Priamo. Non“ Il tempo e la felicità

„«Non riuscendo a identificare la prole, i custodi non potranno anteporre la famiglia allo stato e nessun giovane oserà mai colpire un anziano nel timore che si tratti del proprio genitore.“ Socrate

„C’è chi viene portato alla meta da un vento veloce, e chi, al contrario, si macera in un’insopportabile bonaccia. C’è“ Il tempo e la felicità


„«Dipendesse da me non farei altro che viaggiare. Vorrei“ Il tempo e la felicità

„I suoi discorsi, il suo continuo mettere in forse le convinzioni altrui, non è utile alla pólis. Socrate diffonde insicurezza: è un disfattista. Prima muore e meglio è per tutti!»“ Storia della filosofia greca: Da Socrate in poi

„... quando un cristiano sente il desiderio di prendere un caffè, non è perché vuole bere un caffè, ma perché ha avvertito il bisogno di entrare di nuovo in contatto con l'umanità, e quindi deve interrompere il lavoro che stava facendo, invitare uno o più colleghi ad andare a prendersi il caffè insieme, camminare al sole fino al bar preferito, vincere una piccola gara con annessa colluttazione per chi offre i suddetti caffè, fare un complimento alla cassiera, due chiacchiere sportive con il barista ed il tutto senza dare nessuna istruzione sul tipo di caffè preferito, dal momento che un vero barista deve già conoscere il gusto del suo cliente.“ Così parlò Bellavista. Napoli, amore e libertà

„Guardo una foto di quando avevo sedici anni e ne guardo una d’oggi. Dio, come sono cambiato! Poi mi chiedo: ma quand’è che è successo? Di notte? Mentre dormivo? E come mai il mattino dopo non me ne sono accorto? La verità è che cambiamo al rallentatore, attimo dopo attimo, cellula dopo cellula, come le lancette dell’orologio che si muovono anche se nessuno le vede muoversi. "Panta rei" diceva Eraclito, tutto scorre, e con il tutto anche la vita passa senza che si possa far nulla per trattenerla. Sono voci e immagini che vengono dal passato. Si accavallano, si mischiano, si confondono, si spintonano l’un l’altra per paura di sparire per sempre in un blob senza capo né coda. Un pò di pazienza, prego: una alla volta per carità, e riuscirete tutte a parlare...“ Panta rei